I 5 CONTINENTI DEL CICLISMO S'INCHINANO E APPLAUDONO ELIA VIVIANI

Con una prestazione superlativa, nelle sei competizioni che assegnano il titolo Olimpico dell'Omnium, Elia Viviani conquista meritatamente l'Oro nella disciplina più ambita dai pistards.
Scratch, inseguimento individuale, corsa a eliminazione, corsa a cronometro, giro lanciato e corsa a punti hanno incoronato il migliore di tutti... e 5 i Continenti in gara. Al posto d'onore Mark Cavendish che si è arreso per ultimo ed ha applaudito per primo il più forte rivale. Il bronzo al campione uscente Lasse Norman Hansen.
Viviani ha saputo dosare le proprie forze con intelligenza e, guidato dall'esperto C.T. Marco Villa, ex compagno di tante battaglie, con una maggiore esperienza di Londra 2012 ha "sgassato" solo nei momenti cruciali che gli sono valsi la meritata vittoria.

Una vittoria che da lustro a tutto il ciclismo e che riporta la pista ai vertici del ciclismo Mondiale: dalle azzurrine juniores Mundial alle ottime prove degli azzurri su pista e su strada e il titolo Mondiale di Ganna fino all'Oro Olimpico di Viviani, l'Italia torna, grazie ai CT e alla collaborazione della Federciclismo e dell'Associazione ciclisti professionisti, sulla vetta del Mondo.

Così la situazione prova per prova:
 
SCRATCH: 1. Hansen (Dan) 40; 2. Kluge (Ger) 38; 3. Boudat (Fra) 36; 4. O'Shea (Aus) 34 ; 5. Gaviria (Col) 32; 6. Cavendish (Gb) 30; 7. VIVIANI (ITA) 28.

INSEGUIMENTO: 1. Hansen (Dan) 40; 2. Cavendish (Gb) 38; 3. VIVIANI (ITA) 36.

CLASSIFICA DOPO 2 PROVE: 1. Hansen (Dan) 80; 2. Kluge (Ger) 72; 3. Cavendish (Gb) 68; 4. Boudat (Fra) 68; 5. Gaviria (Col) 56; 6. VIVIANI (ITA) 54.

ELIMINAZIONE: 1. VIVIANI (ITA) 40; 2. Boudat (Fra) 38; 3. Gaviria (Col) 36; 7. Cavendish (Gb) 28; 10. O'Shea (Aus) 22; 12. Kluge (Ger) 18; 17. Kennett(Nzl) 8; 18. Hansen (Dan) 6.

CLASSIFICA DOPO 3 PROVE: 1. Boudat (Fra) 106; 2. VIVIANI (ITA) 104; 3. Cavendish (Gb) 96; 4. Kluge (Ger) 90; 5. Hansen (Dan) 86.

CHILOMETRO: 1. Kennett (Nzl) 40; 2. O'Shea (Aus) 38; 3. VIVIANI (ITA) 36; 4. Gaviria (Col) 34; 5. Hansen (Dan) 32; 6. Cavendish (Gb) 30.

CLASSIFICA DOPO 4 PROVE: 1. VIVIANI (ITA) 140; 2. Boudat (Fra) 126; 3. Cavendish (Gb) 126; 4. Hansen (Dan) 118.

GIRO LANCIATO: 1. Kennett (Nzl) 40; 2. VIVIANI (ITA) 38; 3. Cavendish (Gb) 36; 4. Hansen (Dan) 34.

CLASSIFICA DOPO 5 PROVE: 1. VIVIANI (ITA) 178; 2. Cavendish (Gb) 162; 3. Hansen (Dan) 152.

CLASSIFICA FINALE DOPO LA CORSA A PUNTI: 1. VIVIANI (ITA) 207; 2. Cavendish (Gb) 194; 3. Hansen (Dan) 192.

 


Stampa   Email