Ci lascia Paolo Cambi

E’ arrivata stamani, come una fucilata al cuore, la bruttissima notizia del decesso di Paolo Cambi, sessantaduenne fiorentino, ottimo ex ciclista, vincitore di tante gare e avversario di tante battaglie.
Ricordo Paolo come un grande velocista, un’atleta forte che ho conosciuto da avversario quando vestiva i colori della grande Castello CHI-MA.  Successivamente ha continuato la sua carriera nelle prestigiose “Nuova Baggio San Siro” e “Giacobazzi”.
Paolo aveva subito una brutta operazione che nel tempo non le ha dato scampo.

Riposa in pace Paolo, i tuoi ex avversari e compagni ti sono calorosamente vicini gomito a gomito che quando si disputavano le nostre belle volate.
Sentite condoglianze alla famiglia e a tutte le persone a lui vicine.


Stampa   Email