Italiano Professionisti: RAI Sport beffa gli appassionati, chiediamo spiegazioni ufficiali

Italiano Professionisti: RAI Sport beffa gli appassionati, chiediamo spiegazioni ufficiali

Gli sportivi del grande ciclismo sono rimasti spiacevolemente sorpresi dalla mancata promessa diretta su RAI Sport. I vertici RAI sono chiamati a dare le dovute spiegazioni. Sorprende il silenzio della Federciclismo.
Il Campionato Italiano di Ciclismo Professionisti è una della corse nazionali più ambite, sia dai protagonisti sia da tutti gli sportivi delle due ruote. Purtroppo, ieri, la fervida attesa del promesso collegamento annunciato da Rai Sport dalle ore 14.50 alle ore 15.50 per poi spostarsi su Rai 2 fino a conclusione, ha lasciato basiti milioni di persone. Al posto del ciclismo è andato in onda la gara di pallanuoto Olanda - Canada.

Ex Ciclisti: appello a tutti i Direttori di Corsa e alla Federciclismo

Ex Ciclisti: appello a tutti i Direttori di Corsa e alla Federciclismo

La nostra associazione, dopo un'attenta riflessione, si rivolge a tutti i Direttori di Corsa al fine di sollecitarli a far rispettare, con fermezza, i regolamenti sulla sicurezza nelle gare ciclistiche a sostegno di tutte le cicliste e di tutti i ciclisti di ogni categoria
In modo particolare, chiediamo maggiore attenzione per quanto riguarda gli arrivi delle gare.

Ex Ciclisti: Sostieni con una donazione le gare di ciclismo giovanile

Ex Ciclisti: Sostieni con una donazione le gare di ciclismo giovanile

L'Associazione Promoitalia, in sintonia con gli obiettivi proposti dalla nostre associate "Ex Ciclisti Professionisti" & "Cicliste.eu" è lieta di annunciare la disponibilità di un esclusivo conto corrente solidale, aperto su "Credit Agricole", per raccogliere donazioni volontarie da utilizzare totalmente per finanziare l'organizzazione di gare ciclistiche giovanili (giornate rosa e celesti).

Gabriele Benedetti investito in allenamento: 2 costole rotte e stop preparazione per l'Europeo e il Mondiale

Gabriele Benedetti investito in allenamento: 2 costole rotte e stop preparazione per l'Europeo e il Mondiale

A dare la notizia dell'incidente è stato suo babbo Alessio, buon ex ciclista dilettante. Il figlio Gabriele Benedetti, Campione Italiano in carica in forza alla Zalf Euromobil Desirèe Fior, è rimasto vittima di un incidente stradale durante un allenamento riportando la frattura di due costole e escoriazioni varie.

Cassani, perchè decidere le convocazioni un mese prima di Tokyo con il Tour in corso?

Cassani, perchè decidere le convocazioni un mese prima di Tokyo con il Tour in corso?

L'unica critica (costruttiva) che mi sento di rivolgere al nostro CT ed ex avversario di tante gare è la decisione delle convocazioni, a mio avviso diramata troppo in fretta, mentre il Tour era solo alla terza tapppa.
Oltre a dare una mazzata taglia morale per i ciclisti in gara nella prestigiosa gara a tapppe francese. Così facendo, lo stimato CT Cassani ha volutamente rinunciato a vedere le forze campo che avrebbero potuto cambiare i convocati e sconvolgere i suoi piani tattici già pianificati con Gianni Moscon e Alberto Bettiol capitani.

Image